Restauro; i manufatti aquistano una nuova luce

Inventare nuove forme, dare corpo alle idee più svariate, è un modo stimolante per avere un contatto diretto con questo versatile minerale. Ridonare l’antico splendore ad oggetti del passato è oltremodo appagante.  Nel nostro laboratorio, grazie all’esperienza maturata negli anni e alla passione per il lavoro manuale, oltre alla produzione delle nostre linee ed alla progettazione, curiamo anche il restauro o la riparazione di oggetti in alabastro.

Scelta del tipo di intervento

L’intervento che proponiamo dipende dal valore dell’oggetto, dato da diverse componenti e dalla relazione personale dell’acquirente con lo stesso. Potremmo perciò, operare un tipo di restauro unicamente conservativo o viceversa replicare gli elementi mancanti e ricostruire il più fedelmente possibile l’aspetto e la funzionalità di ciò che prendiamo in cura.
Per una prima analisi e per un preventivo di spesa gratuito, inviateci le vostre richieste, ed eventuali foto alla nostra mail: info@oasisalabastro.com; vi forniremo al più presto tutte le indicazioni del caso.

Progetti di restauro da noi curati

OROLOGIO DA CAMINO

Questo orologio da camino in alabastro volterrano, è stato acquistato presso un rigattiere, dal figlio della signora attuale proprietaria. Realizzato nella seconda meta dell’800, appartiene a una serie di oggetti simili nello stile e nell’uso.

Arrivato nel nostro laboratorio con i segni ben visibili di rimaneggiamenti e incollature eseguiti in maniera molto approssimativa. Alcuni pezzi erano stati sostituiti come ad esempio il festigio sulla sua sommità che noi abbiamo ricostruito inventando un elemento a pigna che ci è sembrato potesse ben integrarsi nell’armonia del contesto. Una volta portato a termine il restauro, l’orologio ha potuto di nuovo godere del suo splendore oroginario sulla mensola del camino della signora Silene.

VASI IN BARDIGLIO

Questi due vasi risalenti alla seconda metà del 1800, hanno una storia come molti oggetti di un certo valore non tanto economico quanto affettivo.
Prima appartenuti a una signora, nonna di un giovane che volendo rincorrerne la sparizione a causa di un furto, ha visto ricomparire gli oggetti sugli scaffali di un antiquario grazie a una mano del destino e avendo deciso di ridar loro lo splendore originario, si è affidato alla ditta Oasi’s di Ricciardi e Niccolini.
Noi siamo lieti di aver contribuito a esaudire un piccolo sogno restituendo al nostro cliente i vasi restaurati con equivalente amore di quello dimostrato dal proprietario per questi mirabili esempi di scultura volterrana.